REGOLAMENTO

Marathon Valle Del Farfa

Castelnuovo di Farfa (Rieti) 26 Settembre 2021

PREMESSA

  • La manifestazione sportiva MARATHON VALLE DEL FARFA è un’evento ciclistico di MOUNTAIN BIKE dedicato a tutti gli appassionati delle ruote grasse ed alle loro famiglie, il rispetto dell’ambiente in cui si svolge l’evento, la condivisione  dei regolamenti , del sano agonismo e soprattutto le norme etiche, fanno  e sono di questa manifestazione le  fondamenta di un’evento “ vero” dedicato soprattutto al mondo amatoriale. Lo scopo principale  della nostra ASD è appunto la promozione del ciclismo  tramite eventi ciclistici e la promozione del territorio, il nostro slogan è “ scopri il campione che è dentro di te”.
  • In occasione del 15 anno di vita della manifestazione, sono state applicate quote promozionali che vanno a premiare tutti gli appassionati che in questi anni in qualche modo sono stati partecipi del nostro evento   La manifestazione è sotto egida della ACSI

Organizzazione: ASD Pedala Piano Castelnuovo di Farfa

Mail: segreteria@gfcittadifarainsabina.com    pec: pedalapiano@pec.net

Telefono 329 645 29 17

Sede legale Via Don Orlando Malfranci, 1 02031 Castelnuovo di Farfa (Rieti)

1 art. Data Evento: 26 Settembre 2021

2 art. Partenza: Castelnuovo di Farfa  Piazza degli Angeli, Viale REGINA Margherita – Provincia  Rieti – MARATHON –POINT TO POINT ore 9,00  – Cicloturistica ore 9,05

3 art. Manifestazione:La Marathon Valle del Farfa MOUNTAIN BIKE si svolge su diversi percorsi con diverse tipologie di partecipazione, agonistica e cicloamatoriale, agonistica e ciclosportiva per i partecipanti nei percorsi marathon e point to point, tesserati come Amatori. La manifestazione si svolge sotto egida ACSI. Sono ammesse solo biciclette da montagna denominate “mountain bike”, è obbligatorio indossare il casco rigido omologato dal momento in cui si sale in sella alla bici, dal riscaldamento sino al termine dell’evento. Non è consentito  l’utilizzo di bici elettriche o a pedalata assistita, inclusi i tandem, eventuali partecipazioni con bici assistite sono ammesse solo sul percorso Cicloturistico

4 art. PERCORSI: I percorsi della MARATHON VALLE DEL FARFA, sono tre, Cicloturistico LUNGO  31 km aperto a tutti tesserati e non dai 17 anni in poi , CICLOTURISTICO SOFT  dedicato a tutti e  ai ragazzi  che non hanno compiuto il 16 anno di età,Point to Point 40 km e Marathon 60 aperti solo a tesserati come amatori. Le distanze potrebbero oscillare di un 10% +/-, i partecipanti possono scegliere su quale percorso cimentarsi  al momento dell’iscrizione che non sarà

valida senza questa indicazione. I cicloturisti, invece, non possono cimentarsi su percorsi diversi da quello per cui sono iscritti, pena la squalifica e l’estromissione dall’ordine d’arrivo, lo stesso dicasi per gli iscritti come amatori che vanno sul percorso cicloturistico. Ai cicloturisti che saranno trovati sul percorso della Marathon o Point to Point verrà tolto il numero e se possibile saranno fermati, qualora il tutto non fosse realizzabile saranno segnalati all’organizzatore, da quel momento l’atleta terminerà la parte mancante del percorso sotto la propria responsabilità e si assumerà tutte le responsabilità in caso di danni personali o ad altri.  La manifestazione si svolge su diversi tipi di terreno e diverse classificazione di strade, in qualsiasi situazione o tratto del percorso porre massima attenzione e tenere una velocità consona alla propria preparazione sportiva , mantenere sempre la destra e rispettare il codice della strada. E’ dovere di tutti i partecipanti quello di rispettare il regolamento della manifestazione ed il codice della strada, pena la squalifica, inoltre è obbligatorio portare con se un documento di riconoscimento, del materiale di riparazione del mezzo di prima necessità tipo camera d’aria, chiavi smontaggio, pompa, gonfia e ripara, oltre ad alimenti sufficienti a soddisfare  le proprie esigenze da consumare durante la gara.

5 art PARTECIPAZIONE GENERALE:  Sono ammessi a partecipare  tutti i tesserati con tessera valida per l’anno  2019 , rilasciata dall’ACSI , Federazione F.C.I. o Enti di Promozione Sportiva riconosciuti dal CONI CHE ABBIANO FIRMATO LA CONVENZIONE CON LA FCI 2021, in possesso di idoneità medico sportiva per la pratica del ciclismo amatoriale e per i cicloamatori, gli atleti provenienti da altra nazione, dovranno avere una tessera riconosciuta dall’ACSI. Negli eventi MOUNTAIN BIKE non è richiesta bike card.

6 art. La manifestazione è ad invito ed il Comitato Organizzatore potrà in ogni momento ed a suo insindacabile giudizio decidere se accettare o meno l’iscrizione oppure escludere un iscritto dalla manifestazione.

7 art. Con l’iscrizione alla MANIFESTAZIONE  ogni partecipante si costituisce garante del proprio comportamento durante e dopo la manifestazione, dichiara di essere in buone condizioni fisiche, di essere in possesso del certificato medico adeguato per la pratica cicloturistica o cicloamatoriale  (D.M 18/2/82) di essere in possesso di regolare tessera FCI o di Ente di Promozione Sportiva, di aver letto e approvato il presente regolamento. Il partecipante ai sensi del T.U. in materia di privacy del D.L 196 del 30 Giugno 2003 esprime altresì il consenso all’utilizzo dei propri dati personali per le finalità connesse all’esercizio della nostra attività. Autorizza inoltre l’organizzazione all’acquisizione del diritto di utilizzare le  immagini fisse o in movimento sulle quali potrà apparire, prese in occasione della manifestazione in oggetto. Il concorrente, In caso di positività ai controlli antidoping effettuati in occasione del MARATHON VALLE DEL FARFA ovvero di positività accertata dagli organi competenti nei mesi successivi alla MANIFESTAZIONE in oggetto, è tenuto a corrispondere alla società organizzatrice, a titolo di risarcimento del grave danno arrecato all’immagine dell’evento, la somma stabilita in  € 35.000,00 (trentacinquemila euro), le eventuali somme  che verranno incamerate al riguardo dall’ASD PEDALA PIANO o dal Comitato Organizzatore dell’evento, saranno interamente devolute in beneficenza. Con la sottoscrizione e l’invio del modulo di iscrizione il concorrente, unitamente al rappresentante della sua squadra, autocertifica l’inesistenza di sanzioni sportive, civili e/o penali ovvero indagini in corso a suo carico per fatti relativi al doping e dichiara di non aver assunto – e di non assumere – sostanze inserite nella lista antidoping della World Antidoping Agency (WADA) (http://www.wada-ama.org/Documents/World_Anti-Doping_Program/WADP-Prohibited-list/2013/WADA-Prohibited-List-2013-EN.pdf).

La mendace autocertificazione sarà perseguita a norma di legge.

8 art. PARTECIPAZIONE PERCORSO CICLOTURISTICO: Aperta a tutti coloro che hanno compiuto il tredicesimo) anno d’età di ambo i sessi, tesserati ACSI  , FCI o Enti, tesserati ad una Federazione Ciclistica Nazionale straniera nonché cicloturisti/amatori e a tutti gli appassionati non tesserati purché in possesso di un certificato medico di sana e robusta costituzione non scaduto in formato originale.

9 art. PARTECIPAZIONE PERCORSO POINT TO POINT E MARATHON: Aperta a tutti coloro che hanno compiuto il diciannovesimo anno d’età di ambo i sessi, tesserati ACSI  , FCI o Enti tesserati ad una Federazione Ciclistica Nazionale straniera nonché cicloturisti/amatori. La manifestazione è a invito e il Comitato Organizzatore potrà in ogni momento e a suo insindacabile giudizio decidere se accettare o meno l’iscrizione oppure escludere un iscritto dalla manifestazione nel caso egli possa arrecare danno all’immagine della stessa. Non sono accettate iscrizioni di partecipanti squalificati per doping sia in passato sia nel periodo di iscrizione alla gara. L’organizzazione si riserverà  di CHIUDERE LE ISCRIZIONI AL RAGGIUNGIMENTO DEI 700 ISCRITTI COMPLESSIVI o di aumentare il numero d’iscritti qualora i sentieri e la logistica vengano adeguati. I ciclisti non regolarmente iscritti non potranno inserirsi nei gruppi in gara o lungo il percorso autorizzato dalle autorità competenti, pena l’allontanamento. In caso d’incidente saranno denunciati a norma di legge.

10 art.  L’ISCRIZIONE: Le iscrizioni sono aperte dal 1 aprile 2021 sino al 23 Settembre 2021, IL 24 settembre 2021 sono chiuse  25 e 26 settembre  sul posto ad un costo diverso dai primi periodi. Le iscrizioni possono essere fatte online sul sito Kronoservice, oppure scaricando i moduli d’iscrizione sul sito www.pedalatiumoffroad.it , ed inviando il modulo, copia  del pagamento e fotocopia della tessera a iscrizioni.acsiciclismolazio@gmail.com . Per i cicloturisti va inviato anche il certificato medico non agonistico. Saranno accettate solo iscrizioni complete di tutta la modulistica compilata in tutte le sue parti e della regolare copia di pagamento, le coordinate per il  pagamento da utilizzare oltre a quelle indicati dalla Kronoiservice sono indicate sui moduli d’iscrizione. Il modulo va firmato dal presidente della Asd d’appartenenza. I tesseramenti sono validi soltanto se sulla tessera è riportata come disciplina CICLISMO o MOUNTAIN BIKE, altri tesseramenti (Es. Thriatlon) non sono validi.

11 art E’  possibile partecipare anche come atleti amatori ”individuali “ che non sono tesserati con nessun team ,acquistando la tessera giornaliera  sul campo gara ad un costo  di  € 10,00  nei giorni 29 e 30 Settembre .La TESSERA GIORNALIERA, qualora ci sia la possibilità va prenotata inviando la seguente documentazione via email , documento di riconoscimento, codice fiscale e certificato per l’attività agonistica per la pratica ciclismo,il tutto in corso di validità, la stessa documentazione deve essere esibita al momento del ritiro della polizza, al momento dell’iscrizione e compilazione della modulistica “iscrizione” va specificato la richiesta tessera giornaliera ( inserimento nello spazio note in fondo al modulo), per maggiori info e  dettagli scrivi a iscrizioni.acsiciclismolazio@gmail.com

Con l’iscrizione “tessera giornaliera” non si può gareggiare per eventuali titoli di squadra o assegnazione di maglie, ma ci sarà soltanto l’inserimento nella classifica di categoria e in eventuali estrazioni a sorteggio.

La tessera giornaliera va firmata dall’intestatario ed iscritto alla gara , ha validità solo ed esclusivamente il giorno della gara (26  Settembre 2021).

12 art. QUOTA DI PARTECIPAZIONE: La quota d’iscrizione comprende ,pacco gara, numero gara, assistenza sul percorso, buono pasta party, docce, le quote sono consultabili sul sito ufficiale della manifestazione :

www.pedalatiumoffroad.it , si possono anche richiedere via E mail  A paolo@pedalatium.com

Le iscrizioni  ONLINE CHIUDONO IL 23 SETTEMBRE 2021 Alle 23,59

SABATO  25 e DOMENICA 26 SUL CAMPO GARA

13 art. – DISDETTA DELLA PARTECIPAZIONE: Non è possibile sostituire un partecipante iscritto. In caso di disdetta, valida solo se comunicata per iscritto e pervenuta entro le 24.00 del 10 Settembre 2021 tramite email a paolo@pedalatium.com , la quota d’iscrizione e la cauzione sarà ritenuta valida per l’edizione 2022. Non si accettano disdette dopo il 10/09/2021, non si accettano sostituzioni fuori tempo comunicato in alcun modo. Per fare la sostituzione inviare modulo a paolo@pedalatium.com  con allegato pagamento di 10 euro , sino al 20 settembre . La restituzione della quota d’iscrizione non verrà effettuata in nessun caso, per questo motivo si consiglia di comunicare la propria rinuncia nei tempi sopra comunicati pena la perdita della quota. Qualora un iscritto sia impossibilitato a partecipare alla manifestazione non verrà rimborsata né la quota di partecipazione ne gli verrà spedito il pacco gara. Nel caso in cui il partecipante fosse impossibilitato a partire anche nell’edizione successiva, la quota è persa e non sarà rimborsata.

14 art Il pettorale è personale e non va ceduto in nessun caso, qualora un atleta iscritto il giorno della gara non possa partecipare, può ritirare il pacco gara ma non il numero, non è possibile ritirare numeri gara per terze persone e non esiste delega in nessun caso, ivi comprese le premiazioni.

15 art. CONTROLLO TESSERE E DISTRIBUZIONE NUMERI: Ritiro pettorali di gara a CASTELNUOVO DI FARFA, presso il CENTRO TURISTICO  (indicazioni in loco), Sabato 25 dalle 15 alle 19,30, domenica 26 settembre dalle 6,30 alle 8,30. Il Controllo tessera ed il ritiro pettorale/numero di partenza è effettuato dall’organizzazione, il pettorale potrà essere ritirato personalmente e dietro presentazione di un documento d’identità (passaporto, carta d’identità ,patente o tessera ciclistica con foto) originale del partecipante, non sono ammesse fotocopie o altri tipi di documento. Non vengono accettate iscrizioni di atleti che non abbiano scritto sulla tessera CICLISMO come disciplina, tessere di altre discipline non sono valide a iscriversi e partecipare.

16 art. ORDINE DI PARTENZA e GRIGLIE: Sono previste griglie,  predisposte in funzione del regolamento dei circuiti di appartenenza ed a discrezione dell’organizzazione, in fondo alla griglie degli amatori sarà predisposta la griglia dei cicloturisti, tutti coloro che occuperanno una griglia diversa da quella loro assegnata saranno squalificati senza nessun preavviso. Nella griglia con la numerazione più bassa saranno inseriti i vari campioni della disciplina mountain bike ACSI  specialità marathon, i primi 30 del marathon 2019 ed i primi 20 della point to point 2019, tutte le donne ed eventuali ospiti e tutti gli iscritti nella formula “VIP”, nella seconda  e terza griglia saranno inseriti  tutti gli atleti in ordine dei tempi  conseguiti nella/e scorse edizioni ,nella quarta griglia tutti gli iscritti delle ultime due settimane a seguire  griglia i cicloturisti. La partenza è prevista per le ore 9,00, a seguire i cicloturisti.

17 art.  CATEGORIE

CICLOTURISTA: dai 13 Anni (anno solare) per ambo i sessi sino a18 anni.

Anche se divisi in fasce d’età per i Cicloturisti non esiste classifica per categoria ma solo un ordine d’arrivo generale in ordine alfabetico.

AMATORE  POINT TO POINT :

  • JUNIOR  – Elite Sport (19-29 anni) 
  • DEBUTTANTI – Master Junior M/F  (15/18
  • SENIOR  1 – Master 1 (30-34 anni)
  • SENIOR  2 – Master 2 (35-39 anni) 
  • VETERANI 1 – Master 3 (40-44 anni) –
  • VETERANI 2 – Master 4 (45-49 anni)
  • GENTLEMEN 1 – Master 5 (50-54 anni) 
  • GENTLEMEN 2 – Master 6+ (55-59 anni) 
  • SUPER GENTLEMEN 1 – Master 7 (60-64 anni )
  • SUPER GENTLEMEN 2 – Master 8 +(65-75  anni e oltre)
  • DONNE A – Master Woman 1
  • DONNE B – Master Woman 2
  • DONNE C – Master Woman 3
  • DONNE D – Master Woman 4

AMATORE  MARATHON , ASSEGNAZIONE DEI TITOLI ITALIANI

  • JUNIOR  – Elite Sport (19-29 anni) 
  • SENIOR  1 – Master 1 (30-34 anni) –
  • SENIOR  2 – Master 2 (35-39 anni)  –
  • VETERANI 1 – Master 3 (40-44 anni) –
  • VETERANI 2 – Master 4 (45-49 anni)
  • GENTLEMEN 1 – Master 5 (50-54 anni) 
  • GENTLEMEN 2 – Master 6+ (55-59 anni) 
  • SUPER GENTLEMEN A – Master 7 (60-64 anni )
  • SUPER GENTLEMEN B – Master 8 +(65-75  anni e oltre)
  • DONNE A Master Woman 1
  • DONNE B– Master Woman 2
  • DONNE C – Master Woman 3
  • DONNE D – Master Woman 4

LA MAGLIA DI CAMPIONE REGIONALE  ACSI 2021 è RISERVATA AI SOLI TESSERATI ACSI,(pertanto dalla classifica singola  di categoria il primo atleta classificato ACSI  si aggiudicherà la maglia).

Le categorie sono per anno solare, qualora le varie categorie non raggiungano le 3 presenze saranno effettuati degli accorpamenti Tutti i tesserati iscritti con età inferiore alla categoria master junior o superiore alla categoria M7,  I Tesserati come M8 dovranno cimentarsi solo sul percorso POINT TO POINT .

18 art. TEMPO MASSIMO: Sono previsti i seguenti tempi massimi:

  • 60 km   –  5,30 h dalla partenza
  • 40 km   –  4,30 h dalla partenza
  • Cicloturistica  4,30 dalla partenza

CANCELLO ORARIO DIVISIONE PERCORSI POINT TO POINT/MARATHON  a 4,00 h dalla partenza.

Il comitato organizzatore si riserva di modificare i tempi sopra comunicati in qualsiasi momento, senza preavviso o pubblicazione, dandone     comunicazione alla partenza, in caso di piogge insistenti ci potrebbe essere l’annullamento del percorso più lungo e/o modifiche sui percorsi comunicati. Ai cancelli orari, vera’ ritirato eseguito il pettorale a chi non riuscirà a passare entro il tempo limite previsto. Non verranno fatte eccezioni per nessun motivo ed in nessun caso. I partecipanti potranno proseguire in MTB senza pettorale pur usufruendo di tutti i servizi gara.

19 art. CONTROLLI SUL PERCORSO GARA: I controlli automatizzati sono tassativamente obbligatori sia alla partenza che lungo i due percorsi. Chi anticiperà la partenza o prenderà il via senza il dovuto controllo situato sulla linea di partenza, sarà considerato non partito e pertanto non apparirà sull’o

rdine di arrivo. I controlli possono essere di varia tipologia, da quello elettronico a quello tramite rilevazione manuale/cartacea o video, il transito all’arrivo senza numero di identificazione anche per gli iscritti li farà escludere  dalla classifica. considerandoli non partiti e pertanto non appartenenti all’ordine di arrivo.

20 art.- CLASSIFICA: Alle varie classifiche parteciperanno tutti i tesserati e cicloamatori. Le classifiche vengono stilate in base al tempo di percorrenza e non in base all’ordine di arrivo.

21 art. RISULTATI E PREMIAZIONE: I risultati vengono esposti in più frazioni di tempo, dal momento in cui iniziano gli arrivi, con cadenza ogni 15 minuti, sino a quelle definitive, al completamento delle categorie, minimo i primi 5  di ogni percorso) e rimarranno affisse nel parterre arrivo o nell’apposita bacheca per 30 minuti (ordine d’arrivo definitivo), da quel momento i reclami sull’ordine d’arrivo non potranno essere più fatti verbalmente ma solo in forma cartacea dietro il versamento di 30 euro. Tale reclamo può essere inoltrato personalmente, esibendo anche la propria tessera o quella del presidente della Asd di appartenenza (è obbligatorio il riconoscimento  personale delle parti interessate e coinvolte). L’elenco dei partecipanti (aggiornato costantemente), le liste di partenza ed i risultati possono essere consultati anche sul sito internet t www.pedalatiumoffroad.ir  o richiesti tramite Email a paolo@pedalatium.com i.La premiazione ufficiale si svolgerà il giorno stesso della gara a partire dalle ore 14,30 OPPURE AL TERMINE DELLA COMPILAZIONE COMPLETA DELLE CLASSIFICHE  ., NON SARANNO PREMIATI GLI ASSOLUTI di ambo i sessi ne Del Marathon ne del Point to Point, mentre saranno premiati i primi cinque di ogni categoria prevista sia sul percorso Marathon che Point to Point.Sul percorso Cicloturistico sono previsti solo premi a sorteggio, verranno inoltre premiate le squadre più numerose, (le prime 5 regionali e le prime 3 di fuori regione), le squadre debbono essere composte almeno da 5 atleti, indistintamente dalla tipologia dell’iscrizione effettuata, i premi assegnati alle premiazioni sono di varia tipologia,NON IN DENARO.

22 art. PREMI: I premi saranno consegnati solo al vincitore, deve essere presente fisicamente, deve esibire tessera o documento di riconoscimento. I premi non vengono spediti a casa in nessun caso.

23 art. ASSISTENZA SANITARIA: L’assistenza sanitaria comprende la presenza di ambulanze con medici, personale sanitario, l’atleta  o chi per esso coinvolto in un incidente che richiede l’intervento medico/sanitario non si deve assolutamente  muovere dal punto indicato per l’intervento, lo stesso dicasi in caso di recupero forzato per altre motivazioni. Un atleta che per qualsiasi motivo o evenienza debba ricorrere al servizio medico e di assistenza sanitario diverso da quello fornito dall’organizzazione deve darne comunicazione o alla giuria o all’organizzazione il prima possibile, lo stesso dicasi anche per un eventuale ricorso al pronto soccorso diretto  durante la gara a cura di familiari o di altre persone.

24 art. ASSISTENZA MOBILE E MECCANICA: L’assistenza da parte di mezzi privati al seguito della corsa è severamente vietata pena la squalifica del partecipante, tranne che nei punti previsti dall’organizzazione.

25 art. RISTORI:  I ristori sono  piede a terra  o volanti nelle zone delimitate (segnalate) lungo i percorsi. E’  severamente vietato il ristoro volante fuori dalle zone indicate, pena la squalifica del partecipante, è assolutamente vietato l’abbandono di resti alimentari (incarti etc.) o di parti sostituite a causa di rotture o forature (camere d’aria, bombolette, copertoni, borracce, etc.).

26 art. RECLAMI post Evento: Non sono ammessi reclami dopo l’effettuazione delle premiazioni gara.

27 art. FURTI:  Si  raccomanda di  espletare la massima attenzione durante tutto il corso della manifestazione per possibili furti a biciclette, evitando di lasciare il mezzo incustodito, anche durante il “pasta party” conclusivo, l’organizzazione non si assume nessuna responsabilità per eventuali furti o danni che potrebbero verificarsi durante il tempo di svolgimento dell’evento sportivo.

28 art ANNULLAMENTO DELLA MANIFESTAZIONE: Il comitato organizzatore si riserva la possibilità di fare variazioni al regolamento, all’andamento ed al profilo del percorso ed alla gara. La manifestazione avrà luogo in presenza di qualsiasi condizione atmosferica che non pregiudichi la sicurezza e la salute dei partecipanti, e potrà essere interrotta a discrezione dell’organizzatore in qualsiasi frangente della gara. Se, per cause di forza maggiore, la manifestazione non dovesse svolgersi, la quota di partecipazione”l’importo versato”  non verrà né rimborsato né trasferito all’anno successivo. Tutti i dettagli in merito verranno resi noti su internet o in loco, durante la gara.

29 art.- VARIAZIONI:L’organizzazione si riserva in qualsiasi momento la facoltà di apportare variazioni al regolamento. Il sito Internet è l’organo ufficiale d’informazione della manifestazione. Pertanto tutte le comunicazioni ufficiali saranno rese note sul sito, qualora avvengano nei giorni 23 e 24 settembre sarà emesso apposito comunicato e pubblicato in prossimità della segreteria gara e divulgato dallo speaker al momento della partenza

30 art. DIRITTI E DOVERI DEI PARTECIPANTI:

a- fissare in modo visibile al manubrio il numero ed il chip forniti dall’organizzazione.

b- il numero non potrà essere modificato né in alcun modo alterato.

c- usare il casco rigido omologato e tenerlo allacciato per tutta la durata della gara.

d- rispettare obbligatoriamente il codice della strada nei vari passaggi e su tutto il percorso gara.

e- i partecipanti fermati ai cancelli orari dovranno consegnare il pettorale al responsabile incaricato.

f- chi non sarà entrato in griglia entro i 10 (dieci) minuti precedenti la partenza viene automaticamente inserito nell’ultima griglia di partenza.

g- è obbligatorio portare con sé in corsa un kit per le riparazioni delle forature e qualche alimento per uso personale.

h- è obbligatorio portare con sé un documento d’identità.

i- si consiglia di munirsi di  qualche indumento di ricambio ed una mantellina nell’eventualità di cattivo tempo.

l- i concorrenti più lenti devono lasciare immediatamente il passo e adeguato spazio per l’atleta che intende sorpassare  , per agevolare il sorpasso

m- i tratti con bassa visibilità devono essere affrontati con prudenza.

n- è obbligatorio fermarsi a riparare i danni in punti visibili al di fuori del percorso di gara.

o- i corridori che abbandonano la gara devono darne comunicazione all’organizzazione e consegnare il pettorale agli addetti al controllo sul percorso.

p- nell’area del traguardo non è più consentito il cambio di corsia, la violazione di queste regole comporta la squalifica.

q- il chip gara va applicato sotto la sella “ canotto sella”

r- E’ gradito indicare sul modulo d’iscrizione il percorso che si intende affrontare,  in questo modo si aiuta l’organizzazione per avere i ristori gara sempre forniti e attivi per un tempo necessario al transito di tutti i partecipanti.

s– TUTTI GLI ATLETI CHE SARANNO  COINVOLTI IN AZIONI CHE VANNO IN CONFLITTO CON IL PRESENTE REGOLAMENTO O che METTERANNO IN ATTO COMPORTAMENTI TALI DA CREARE PROBLEMI D’IMMAGINE ALL’EVENTO SPORTIVO SARANNO SQUALIFICATI, NEI CASI PEGGIORI SARANNO ESCLUSI DALL’EVENTO ANCHE NELLE FUTURE EDIZIONI

t-L’organizzazione dell’evento (ASD PEDALAPIANO) comunica, per tutti gli iscritti all’evento 2021, che sino a 60 minuti prima della partenza saranno esaminate  tutte le posizioni e modalità d’iscrizione, qualora risultino anomalie , irregolarità, squalifiche o quant’altro che sia in conflitto con il  presente regolamento o con le norme ACSI   si riserva di  ESCLUDERE l’atleta interessato dalla gara anche se ha presentato l’iscrizione  e versato la quota che sarà rimborsata in toto.

31 art SQUALIFICHE: La partecipazione con pettorale di un altro corridore, la cessione del pettorale ad altri, la partenza in una griglia diversa da quella assegnata o un altro fatto grave, che verrà rilevato dall’organizzazione, causerà l’immediata estromissione dalla manifestazione oppure l’estromissione dalla classifica e la squalifica dalla manifestazione da due a cinque anni. I provvedimenti sopra (anche quelli dei punti q-r) indicati, verranno adottati dall’organizzazione.

Si fa appello al senso civico dei partecipanti al fine di evitare l’abbandono di rifiuti lungo il percorso, si consiglia di riporli negli appositi contenitori ai punti di ristoro, individuati da cartelli di inizio e fine ristoro. I concorrenti che gettano oggetti di ogni genere al di fuori degli spazi preposti, vengono squalificati.

È tassativamente vietato, pena squalifica o estromissione, l’uso di biciclette munite di qualsiasi genere di supporto o aiuto di tipo elettrico e/o elettronico, di pedalata assistita o tandem.

32  art RESPONSABILITÀ: La partecipazione alla MARATHON VALLE DEL FARFA avviene a proprio rischio e pericolo. Con l’iscrizione (anche per mano di terzi) il concorrente rinuncia a far valere qualsiasi diritto, anche di terzi, nei confronti del comitato organizzatore e di tutte le persone fisiche e giuridiche di altre organizzazioni coinvolte nell’evento. Inoltre, con l’iscrizione il concorrente dichiara di essere adeguatamente allenato, per far fronte allo sforzo richiesto.

33 art NORME: Per quanto non contemplato dal presente regolamento, vigono le norme ACSI.

34 art FIRMA: Con l’invio del modulo d’iscrizione, il concorrente dichiara:di avere un attestato medico secondo il D.M. del 18/02/82, pena la squalifica dell’atleta, l’organizzazione non si assume alcuna responsabilità in caso di qualsiasi incidente o malore dell’atleta,di avere una regolare tessera d’iscrizione ad ACSI , FEDERAZIONE o  ENTE, di avere REGOLARE  TESSERA in cui è prevista polizza di assicurazione di responsabilità civile contro terzi  e di aver preso visione del presente regolamento. Il partecipante esprime il consenso dell’utilizzo delle sue immagini e dati, giusto il disposto di legge sulla Privacy n. 675 del 31/12/1996.

35 art Al ritiro della busta contenente il dorsale e il pacco gara, l’atleta intestatario del dorsale deve firmare il modulo della “privacy” dove dichiara di voler essere iscritto nella mail list oppure dichiara di non volere essere inserito

36 art  Durante la gara gli atleti non possono fare uso  del telefonino , radio trasmittenti o strumenti per  video riprese, sia fatte con telefono che con telecamere poste sulla bici o in altre parti del corpo, qualora ci sia questa necessità si deve essere autorizzati dalla giuria gara.

NOVITA’ 2021

  • Possono partecipare  anche bici elettriche , senza classifica ma con premiazioni a sorteggio tra i partecipanti i percorsi saranno gli stessi delle bici muscolari
  • Possono partecipare anche bici Gravel , gran parte del percorso è quello della point to point , con alcune deviazioni /segnalate)

INFORMAZIONI:

Associazione Sportiva Dilettantistica  Pedala Piano

Via Don Orlando Malfranci 1

Tel. oppure 3296452917

E-Mail:  paolo@pedalatium.com Web: www.valledelfarfamtb.com